Il Villaggio

La Onlus

Il “Villaggio della Madre e del Fanciullo” ONLUS, fondato da Elda Scarzella Mazzocchi, opera nel campo dell’infanzia e della maternità da oltre mezzo secolo. Il suo impegno sociale, motivo principale per il quale l’Istituto è nato, si traduce nell’offrire una “casa a chi ne ha bisogno”, garantendo un luogo sicuro, uno spazio condiviso a gestanti, madri e figli in difficoltà, dove possono prendere corpo relazioni significative fondamentali per sostenere e indirizzare la crescita e la maturazione di ogni persona. Il Villaggio non ha scopi di lucro e opera esclusivamente per fini di solidarietà socialeLeggi di più

La Nostra Mission

Dalla sua fondazione il “Villaggio” ha una precisa missione come dice I’art.l dello Statuto sociale che recita:

“Il “Villaggio della Madre e del Fanciullo” svolge attività esclusivamente finalizzata alla solidarietà sociale nei settori dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, della formazione, della tutela dei diritti civili e alla promozione della ricerca scientifico, nell’ambito materno infantile, con particolare attenzione al periodo prenatale e perinatale.

Tale missione si realizza attraverso il lavoro in rete con le Istituzioni, quali i Servizi Sociali territoriali e i Tribunali per i Minorenni, elaborando progetti educativi individualizzati, rispondenti alla soggettività di ogni diade madre – bambino.

La Storia

Elda Scarzella Mazzocchi, giovane sposa, si trasferisce negli anni 20/30 dello scorso secolo in Sardegna per ragioni di lavoro del marito e lì si occupa dell’assistenza alle famiglie bisognose, principalmente focalizza la sua attenzione verso le donne ed i bambini. Istituisce la mensa per le donne incinte e pionieristicamente anticipa l’assistenza domiciliare alle gestanti ed alle puerpere ponendo particolare riguardo verso i più deboli ed emarginati.Leggi di più

Contatti